Cazzo figlia in robot mode

Duration: 12:00

Alex lascia in e porta la posta, che comprende un pacco, con lei. Lei si accorge che le carte, è arrivata ad arrivare a fine tabella, e si muove per mettere la posta, il pacchetto cade sul pavimento. Come si va a recuperare, la scatola si apre e vede che c’è un dildo dentro. Per qualunque sia la ragione per questo è un grande turn-on per Alex, e con una rapida occhiata intorno a lei mormora a se stessa che Cory non essere a casa per le ore. Lei fa la sua decisione e le escursioni (o toglie) la sua gonna rivelando che lei non indossa mutandine, solo body aperto all’inguine collant. Alex si siede sul bordo del divano e dopo succhiare il dildo un po ‘ lei inizia a masturbarsi. Di lì a poco, comincia a inserire il dildo nella sua figa dolcemente dicendo a se stessa come ci si sente bene e che lei, “deve… metterlo…per tutto il viaggio…in…”. Subito dopo si inserisce il dildo completamente lei orgasmi, poi il suo volto si oscura e lei con i robot, dice, “ESSERE-GIN ROBOT-IZ-A-ZIONE” e scatta l’attenzione con il dildo ancora nella sua figa come lei sta con le sue gambe, braccia, fianchi a fissare dritto davanti a sé. Cory il marito entra in camera alla ricerca per la mail, e come lui la raccoglie, ha distratta dice ciao Alex, senza prestare attenzione alla sua condizione. Alex risponde “ROBOT-IZ-UN-ZIONE IN PROGRESS” che fa cadere la mail e girare intorno per vedere effettivamente lei per la prima volta. Cammina e si prende uno sguardo più da vicino, notando la sua espressione vuota, e che la sua figa è esposto. Notando la base del dildo si raggiunge verso il basso per rimuoverlo, e come lo fa Alex inizia a marzo tutto a scatti dicendo, “MAL-FUNZIONE, MAL-FUNZIONE…” fino a quando lei si spegne half bent sopra gli occhi incrociati, la bocca leggermente aperta. Guarda il dildo e si rende conto che è il robotizing dildo aveva ordinato per Cory. Non si conoscono tutte le caratteristiche, ma che sa che ci sono diversi modi che possono essere attivate con la voce. Egli dice, “Robot modalità.”, e ottiene nessuna risposta. Come si leva in piedi accanto a lei toccante e commovente la sua, ricorda un altro modo, “Giocattolo soldato.” Alex scatta per l’attenzione, “TOY SOLDIER. Si PREGA di VENTO ME UP, MAESTRO.” poi si china in modo incrementale, come lei si snoda verso il basso. Rendersi conto di quanto lei deve essere liquidata inizia il suo cazzo. Dopo un po ‘inizia a raddrizzare un po’ dopo ogni spinta, poi lei inizia a marzo in giro per la stanza come un giocattolo. Egli ordina di fermarsi e di colpo lui, dice “SÌ, PADRONE.” si piega in vita e non solo che. Come Alex colpi, lui gioca con i suoi capezzoli, che alla fine dà un orgasmo e fa il suo batter d’occhio di attenzione dicendo: “ROBOT-IZ-UN-ZIONE COMPLETA…io SONO SOLO UN MECH-UN-I-CAL ROBOT…COME faccio a SERVIZIO di…MASTER…MASTER…MAL-FUNZIONE…” rendendosi conto che dal momento che Alex non ha letto le istruzioni, la sua robotizzazione è difettoso, prova a reimpostare la sua premendo il suo clitoride. Alex gli occhi di andare ampia e lei lentamente si china, “SHUT-TING DOWNnn..”; di decidere che che sarà lui a ottenere almeno una volta fuori, dopo tutto questo si re-inserisce il dildo per vedere se, che si ri-avvio di Alex. “ROBOT MODE”, dice, come lei in modo incrementale, si raddrizza e si gioca sul piano comanda lei a cavalcare il suo cazzo fino a che egli cumms. Alex dice: “SÌ, MAESTRO” come si accovaccia di fronte alla telecamera. Sto supponendo che si vuole una cum shot, che causerà Alex per una fase finale di un malfunzionamento, in marcia intorno a scatti dicendo, “MAL-FUNZIONE, MAL-FUNZIONE…” fino a quando lei si spegne half bent sopra gli occhi incrociati, la bocca leggermente aperta. Egli coglie l’occasione per il donatore di un viso e un momento dopo si lascia Alex si sveglia chiedendo WTF…

Tags: